0

Totale 0,00 €

 x 

Articoli nel carrello

  1. Il tuo carrello è vuoto

Come indossare anelli in acciaio da uomo

Anelli, sempre più uomini scelgono di portarli

L’anello è indossato dalle donne soprattutto per un valore di prestigio, per una forte tradizione o per il valore intrinseco che l’oggetto possiede in sé, mentre per l’uomo è soprattutto questione di stile, di visione complessiva, di comunicazione di un forte messaggio all’esterno.

D’altro canto la tendenza ad indossare anelli da parte dell’uomo è molto più recente rispetto alle donne, è un vezzo che il genti sesso si concede con molta più naturalezza, con maggiore frequenza e versatilità e anche godendo di una scelta molto più ampia frutto di una più alta attenzione da parte delle aziende e dei designer.

Ma negli ultimi tempi qualcosa sta cambiando, anche gli uomini cominciano ad indossare anelli sempre più appariscenti e distintivi, nei materiali e nelle fogge più diverse, per le occasioni più importanti o anche per la quotidianità, per esigenze precise di stile, appartenenza, gusto personale o anche solo per emergere.

In alcuni articoli precedenti abbiamo cercati di capire meglio a quale dito della mano sono destinati specifici anelli, esistono infatti più o meno implicite regole che tuttavia ognuno di noi è libero di rompere e di fare le scelte che ritiene più opportune. 

Voi ad esempio che tipo di anelli preferite? E dove siete soliti portarli? Se avete seguito i nostri consigli lasciate un commento sotto l'articolo.

Se invece non li avete ancora letti potete trovare le precedenti puntate sull'argomento cliccando qui.

 





  • Sede legale  Via Santa Lucia Filippini, 216, 80142 Napoli 
  • Telefono  0817340123
  • Partita IVA 08979921213